+39 0471 65 30 66 info@fritz-felix.com
Brot und Strudelmarkt Brixen Geschichte Brot

Storia di Schüttelbrot

 

Schüttelbrot, il pane croccante e speziato dell’Alto Adige

Schüttelbrot, il nome speciale del popolare pane altoatesino, è dovuto al modo in cui viene preparato. La sottile focaccia è fatta con un impasto morbido di segale. Dopo la lievitazione a ¾, i pezzi di pasta vengono “scossi” con una tavola rotonda e un’abile maestria e poi cotti.

Schüttelbrot

Schüttelbrot – pane tradizionale altoatesino

Perché lo Schüttelbrot era così importante in passato?

Nei tempi passati, i contadini erano autosufficienti e il pane veniva preparato nelle fattorie solo poche volte all’anno. È sorto il problema della durata di conservazione. I contadini lasciavano cuocere l’impasto morbido per molto tempo fino a quando non diventava grande e piatto. Questa forma di pane ha dimostrato di essere la forma ideale per l’essiccazione e la conservazione del pane. Durante la cottura, l’umidità naturale dell’impasto fuoriesce e il risultato è un pane sottile, croccante e speziato che dura a lungo.

 

Bild: Archiv Volkskundemuseum Dietenheim

Bild: Archiv Volkskundemuseum Dietenheim

I pani erano cotti in forni di pietra

Sono stati poi lasciati ad seccarsi all’aria

Schüttelbrot oggi

Come viene consumato oggi?

Schüttelbrot è uno snack ideale per uno spuntino intermedio, come ingrediente di zuppe, come aperitivo con un bicchiere di Prosecco. Ma dove non dovrebbe mancare: a una buona Marende altoatesina (merenda) con speck, salsiccia, formaggio, burro, birra e vino.

Cosa rende Schüttelbrot così speciale? 

È fatto esclusivamente con ingredienti naturali, non ha conservanti, né additivi chimici e solo l’1,5% circa di grassi propri.
Schüttelbrot è ricco di fibre alimentari naturali, aiuta la digestione ed è pronto all’uso in qualsiasi momento e pratico da portare in viaggio.
Oggi, Schüttelbrot è conosciuto in tutto il paese ed è anche molto popolare all’estero.

Oggi, Schüttelbrot è disponibile in una grande varietà di forme e dimensioni. Oltre a nuove aggiunte di spezie come sesamo, cipolla o aglio, ci sono pani più chiari o più scuri, più sottili o più spessi, a seconda del tipo di farina. Lo Schüttelbrot è senza lattosio e vegano (tranne la varietà con pancetta).